e-mail: bastogi@tiscali.it


 

VITO TOZZI

TEMPI LONTANI
TEMPI VICINI

F.to 14x21 pp. 96, Euro 12,00
(Ed. 03/2012) Cod. ISBN 978-88-6273-405-9

 

IL TESTO E L’AUTORE

  Questo testo non ha la pretesa di costituire un saggio scientificamente accreditato da storici, filologi e teologi. Al contrario, la mia opera č intesa a favorire un colloquio coi lettori su tematiche e problematiche provenienti da tempi lontani ma di grande attualitā nel nostro presente e, direi, anche in queste settimane. Dal ruolo della religione cattolica con le sue gerarchie al caso Englaro e quindi al problema del fine vita, allo tsunami finanziario ed economico in essere, alle contraddizioni del Governo Berlusconi e della sinistra italiana nel suo insieme (passato e presente). Č evidente l’impronta laica anche marcata nel testo, ma sempre con l’intenzione di stimolare un confronto aperto nel libero scambio di idee e di opinioni respingendo solo l’assolutismo e la chiusura nei confronti di chi, liberamente, non canta nel coro del conformismo e dell’asservimento al potere. L’uso del noi va inteso come coloro che credono nella validitā del confronto e approfondimento tematico proposto dall’autore nel pieno rispetto di tutte le idee.

 

  VITO TOZZI č nato a Lari in Toscana e vive a Lucca.
  
Libero Professionista, dal 1994 č membro della New York Academy Of Sciences. Nel 2009 ha pubblicato il romanzo un ragazzo negli anni del dopoguerra, edizioni Tabula Fati e nel 2010 Benedetti Toscani, Sassoscritto Editore.