e-mail: bastogi@tiscali.it


 

GIACINTO MARIOTTI

MASSONERIA IN CIOCIARIA
NOTE STORICHE SULLA PRESENZA DEI “FRATELLI” NELL’ATTUALE PROVINCIA DI FROSINONE

F.to 16x24 pp. 270, Euro 25,00
(Ed. 10/2012) Cod. ISBN 978-88-6273-441-7

 

IL TESTO E L’AUTORE

  Dopo molti anni di ricerche, questo il primo studio esistente sulla presenza massonica nell’attuale provincia di Frosinone. stata una indagine difficile, certosina che ha superato le aspettative iniziali. A parte alcune frammentarie notizie, riguardanti periodi abbastanza recenti, c’era il buio totale sull’esistenza di logge presenti non solo nel Capoluogo, ma anche nelle altre citt della provincia. Probabilmente una presenza scomoda da rimuovere, rimasta coperta per tanto tempo dalla polvere dell’oblio.
  
Finalmente uno spiraglio di luce che ha messo in evidenza come la massoneria in questo territorio, geograficamente, ma non solo, diviso tra lo Stato Pontificio ed il Regno di Napoli, sia stata presente, anche se in modo discontinuo, nelle vicende sociali e politiche della nostra provincia e non solo.
  
La storia, non certo esaustiva, che inizia nel periodo napoleonico ed arriva ai nostri giorni, senz’altro utile per conoscere i fatti di ieri e per comprendere quelli di oggi, modificando, lo spero, i giudizi spesso poco lusinghieri sul fenomeno massonico.

 

  GIACINTO MARIOTTI nato a Roma il 9 novembre 1943. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si trasferisce a Frosinone. Intraprende la carriera ospedaliera, diventando Primario chirurgo di Pronto Soccorso presso l’Ospedale di Ferentino (FR).
  
Cultore di storia locale, collabora alla Rivista “Teretum” dell’Accademia Teretina di Frosinone. Nel 2011 pubblica Alessandro Angelini, un patriota sconosciuto (Ed. Pro-Loco Ferentino). Da circa trentasette anni si interessa di Massoneria, sia dal punto di vista storico che da quello iniziatico-simbolico.