e-mail: bastogi@tiscali.it


 

MATTEO PIO PAZIENZA

SCRITTI INUTILI PER FOGGIA
Una città fantasma
Antologia dell’antisviluppo

F.to 16x24 pp. 160, Euro 12,00
(Ed. 02/2013) Cod. ISBN 978-88-6273-470-7

 

IL TESTO E L’AUTORE

  Con questo libro si chiude una trilogia dello stesso autore che è cominciata con Foggia: urbanistica e territorio tra passato e futuro, seguita poi da Viaggio nella Daunia, ed infine conclusa con questo scritto che, rispetto ai precedenti ed anche se non esaustivo, indaga più a fondo gli aspetti storici più generali, gli aspetti sociali e soprattutto quelli antropologici e sociologici di questo territorio, mettendo in rilievo ciò che di negativo ci hanno lasciato in eredità nei secoli i vari dominatori stranieri a costituirne purtroppo una macchia o un'impronta indelebile.
  Un territorio che nell'insieme (tranne che in poche occasioni) si è sempre lasciato scorrere addosso gli eventi storici ed economici che si sono succeduti nei secoli e una popolazione che ha sempre preferito vivere delle elemosine lasciate dai vari conquistatori e senza che alcuno di loro abbia inciso durante il lungo corso della nostra storia, se non con rare o poche eccezioni.
  A questa rassegnata indolenza si aggiungono l'incapacità e l'impossibilità di confrontarsi ed attingere ad altre culture europee di matrice "moderna" ed "illuminista" e da alcuni definite "giacobine", preferendo al contrario vivere in quell'isolamento voluto dagli spagnoli prima, dallo Stato della Chiesa poi, ed infine dai Borbone i quali ultimi si sono sempre sentiti tranquilli e sicuri perché "circondati dall'acqua santa e dall'acqua salata"; l'incapacità mostrata a tutt'oggi di entrare nell'età moderna per l'arretratezza delle istituzioni e le strozzature amministrative che proiettano all'infinito la condizione generale di sottosviluppo.

 

  MATTEO PIO PAZIENZA, architetto, urbanista e pubblicista, ha pubblicato, tra l'altro, Foggia, urbanistica e territorio tra passato e futuro (Edizioni Sud-est) e per i tipi della Bastogi Editrice Italiana La San Giovanni Rotondo di Padre Pio nel XXI secolo, Tripoli bel suol d'amore e Viaggio nella Daunia, storia di una provincia al tramonto.