e-mail: bastogi@tin.it


 

MAURIZIO MACALE

VASCO ROSSI
Siamo solo noi


F.to 16x23, pp. 136, L. 20.331 Euro 10,50
(Ed. 01/2002) Cod. ISBN 88-8185-427-9

 

IL LIBRO E L'AUTORE

  Come pochi altri in grado di esprimere nelle proprie canzoni il profondo disagio ed il senso di vuoto dei giovani di ben tre decenni, VASCO ROSSI da un quarto di secolo ci regala storie di vita quotidiana che al grido di dolore o di gioia di vivere uniscono di volta in volta un forte invito a non lasciarsi mai, comunque, andare, il tutto in un’atmosfera di immensa sincerità. In anni, ormai, in cui è venuta meno la partecipazione politica, in cui si vanno dissolvendo le tensioni ideali verso un mondo diverso e la canzone ha cessato di essere precipuo strumento di denuncia e di mobilitazione, Vasco Rossi è riuscito, e per istinto e per grande professionismo, a coagulare rabbie, speranze, gioie, ansie e dolori di giovani e meno giovani che in lui e nella soggettività delle sue canzoni avvertono la sincerità di un urlo, di un grido che, salendo da un palco, si eleva al cielo.
  Un enorme successo, ampiamente meritato, che fa di Vasco Rossi forse l’unico vero rocker italiano che ricordi, a buon diritto, il grande Bruce Springsteen.
  Con testi immediati e diretti, intrisi del parlato quotidiano, e musiche talora dolci talora aggressive, insomma, sono il coraggio – e la solitudine di fondo – del vivere che nelle sue canzoni traspaiono sempre, in una vita che si fa arte, in un’arte che tende a trasformare la vita. Lo attendiamo a sempre nuovi, ancor più grandi successi. Il libro esamina la vita e tutte le canzoni, una per una, del grande rocker.

  MAURIZIO MACALE, romano, del 1951, nel corso degli ultimi dieci anni ci ha accompagnato nella conoscenza dello sviluppo del costume italiano attraverso l’evoluzione delle canzoni di artisti come Baglioni, Battiato, Battisti, Celentano, D’Alessio, Dalla, Pino Daniele, Grignani, Jovanotti, Ligabue, Lùnapop, Laura Pausini, Ramazzotti, Venditti e Renato Zero: ad ognuno di loro egli ha infatti dedicato una interessante monografia in cui ne esamina la vita e tutte le canzoni (tutte opere edite da Bastogi).
  Esperto di letterature comparate – è laureato in Lingue –, religioni, spiritualità, scienze di confine, musica, scienze umane e Tradizione, oltre a due raccolte poetiche, egli ha pubblicato ancora presso Bastogi specifici saggi su Tradizione, Massoneria e Iniziazione, San Francesco d’Assisi e la Cavalleria, la New Age. È del 2000 un suo originale saggio su I Simboli di Roma.
  Porta avanti specifici progetti culturali interdisciplinari con istituzioni universitarie ed associazioni di cultura.