e-mail: bastogi@tin.it


 

MARIO BONANNO

ANGELO BRANDUARDI
Futuro antico, l'archetipo, le canzoni


F.to 16x23, pp. 120, Euro 10,50
(Ed. 01/2002) Cod. ISBN 88-8185-428-7

 

IL LIBRO E L'AUTORE

  La Pulce d’acqua. Il Poeta di corte. La serie dei Numeri. Il Cervo. La Morte. La Donna, la Strega, la Natura. Il Signore di Beaux, Viviana e Merlino. Giovanna d’Arco. Ghiaccio, cielo, fuoco. L’indicibile e il perturbante. Edgar Allan Poe e William Butler Yates. La poesia. Alcimane, Saffo, Keats. Confessioni di un malandrino e Profumo d’arancio. La musica e la giostra. Il viaggio. Sacro e Profano. Da Angelo Branduardi a L’infinitamente piccolo, i capitoli di una storia che si racconta come una favola senza tempo né fine. Sospesa tra Terra e Stelle, Medioevo e Futuro.

  MARIO BONANNO (Catania, 1964) scrive di cinema, musica e televisione. Presso questo editore ha pubblicato le monografie su Paolo Conte, Max Gazzè e Francesco De Gregori.
  È inoltre autore del libro-intervista al cantautore Vincenzo Spampinato e dei testi dei film-documentari su Vincenzo Bellini e Nino Martoglio mandati in onda dalla Rai Satellitare.