e-mail: bastogi@tiscali.it


 

GORDIANO LUPI

UN' ISOLA
A PASSO DI SON
VIAGGIO NELLA MUSICA CUBANA

F.to 16x23, pp. 136, Euro 10,00
(Ed. 09/2004) Cod. ISBN 88-8185-659-X

 

IL TESTO E L'AUTORE

  La musica cubana rappresenta meglio di altre espressioni artistiche l’elaborazione spirituale di un popolo. Ha saputo sintetizzare le più disparate influenze africane, spagnole ed europee in un qualcosa di nuovo in continua evoluzione.
  Ballo e musica vanno di pari passo a Cuba e qui si può dire che non esiste l’equivalente della nostra musica d’ascolto. La musica è fatta per essere danzata, interpretata, per creare movimento de cintura, musica e ballo sono un’accoppiata inscindibile della cultura cubana.
  La febbre del ballo ha contagiato Cuba sin dal 1800; si ballava di tutto, dalla ispanica danza habanera alla contraddanza francesizzante. Il danzón è stato il primo ballo nazionale, per così dire creolo, capace di introdurre figurazioni nuove e un primo accenno di sensualità. Nella rumba invece troviamo la danza nera per eccellenza con figure che riprendono le vecchie danze sessuali primitive.
  Il son è stato capace di mescolare il calore del danzón all’erotismo della rumba ed esprime la vera sensualità cubana.

  GORDIANO LUPI (Piombino, 1960), capo redattore de "Il Foglio Letterario" e Direttore Editoriale delle Edizioni Il Foglio, collabora con "Mystero" e con la Casa Editrice Profondo Rosso di Roma.
  Ha pubblicato: Lettere da Lontano (Tracce, 1998), Il mistero di Incrucijada (Prospettiva, 2000), L’età d’oro (Il Foglio, 2001), Il giustiziere del Malecón (Prospettiva, 2002), Le ultime lettere di Pilvio Tarasconi (Il Foglio, 2002), Per conoscere Aldo Zelli (Il Foglio, 2002). Ha tradotto i romanzi del cubano Alejandro Torreguitart Ruiz Machi di carta - Confessioni di un omosessuale cubano (Stampa Alternativa, 2003) e La marina del mio passato (Nonsoloparole, 2004).
  I suoi lavori più recenti sono: Nero Tropicale (Terzo Millennio, 2003), Cuba Magica - Conversazioni con un santéro (Mursia, 2003), Cannibal - Il cinema selvaggio di Ruggero Deodato (Profondo Rosso, 2003) e Quasi quasi faccio anch’io un corso di scrittura (Stampa Alternativa, 2004). Stanno per uscire: Orrore, erotismo e pornografia secondo Joe D’Amato (Profondo Rosso) e Tomas Milian, un cubano a Roma (Profondo Rosso).

Pagine web: http://www.infol.it/lupi

E-mail per contatti: lupi@infol.it

La foto di copertina e quelle all’interno
sono di Stefano Pacini (
http://www.stefanopacini.it)
e sono tratte dal CD fotografico Cuba que linda es Cuba
(Edizioni Il Foglio e Fondo Boccardi, 2004)