e-mail: bastogi@tiscali.it


 

LUIGI SESSA

LA QUESTIONE
DEI LANDMARKS
Presentazione di Armando Corona

F.to 14x21, pp. 68, Euro 7,00
(Ed. 05/2005) Cod. ISBN 88-8185-761-8

 

IL TESTO

  …A chiunque si interessi di Massoneria, soprattutto di quella speculativa, non è mai sfuggita l’esigenza di un maggiore chiarimento ad un problema posto sin dalla pubblicazione delle Costituzioni di Anderson, che ha condizionato i diversi significati assunti dalla storia della Istituzione dal 1717 ad oggi, a seconda, appunto, della interpretazione che si dava o si voleva attribuire ai Landmarks.
  In questo ambito lo studio del Fr. Luigi Sessa, che mi sento veramente lusingato di presentare, colma una grave lacuna sul piano storico e dottrinario, impostando in termini razionali e scientifici il problema, mediante la ricerca e la comparazione di documenti originali e fondamentali.
                                                              Dalla presentazione di Armando Corona