e-mail: bastogi@tiscali.it


 

FRANCO GUZZO

DA MEZZOGIORNO
A MEZZANOTTE
TRADIZIONE, MITOLOGIA, STORIA ED ESOTERISMO
ASPETTI DI UN ITINERARIO ETICO

F.to 16x23, pp. 208, Euro 15,00
(Ed. 09/2005) Cod. ISBN 88-8185-807-X

 

IL TESTO E L'AUTORE

  Da mezzogiorno a mezzanotte corre il tempo simbolico in cui si svolgono i massonici lavori. Ma di cosa parlano i liberi muratori quando si riuniscono ritualmente? Quali sono i loro interessi, i loro dubbi, le loro aspirazioni? La più esauriente risposta sta in questi scritti di Franco Guzzo: un reportage in diretta da un mondo affascinante e ancora sconosciuto; un invito a gettare lo sguardo su una dimensione ove la tradizione viene coltivata per vivere consapevolmente il presente e proiettarsi nel futuro, utilizzando gli strumenti atti ad orientare l’attenzione verso il mistero da cui siamo scaturiti e verso cui tendiamo.

  Di famiglia pugliese, ma nato a Catanzaro e subito trasferito a Fiume, in Istria, dopo il forzato esodo, FRANCO GUZZO ha trascorso l’adolescenza a Pesaro per poi approdare a Bari, dove tuttora vive e lavora.
  Nel campo della ceramica d’arte ha disseminato opere in importanti raccolte italiane ed estere, mentre altre, di grandi dimensioni, ornano numerosi edifici pubblici.
  Quasi per caso una trentina d’anni fa è entrato nel mondo della pittura ad olio, ove, attraverso la partecipazione a mostre sia in Italia che all’estero ed il periodico allestimento di personali, ha ben presto ottenuto consensi e riconoscimenti, sia per l’aspetto tecnico delle sue realizzazioni che per gli inconsueti contenuti.
  Nel suo evolversi hanno di certo inciso la pratica del paracadutismo, della vela e, in particolare, dell’aikido, ossia di un’arte marziale che, intrisa com’è di filosofia Zen, gli ha schiuso orizzonti inaspettati.
  Altri insoliti orizzonti se li è poi cercati dedicandosi con passione a tematiche quali tradizione, mitologia ed esoterismo.