e-mail: bastogi@tiscali.it


 

MAURIZIO MACALE

ZUCCHERO
UN AMORE SEMPRE PIÙ BLUES

F.to 14x21, pp. 80, Euro 8,00
(Ed. 01/2006) Cod. ISBN 88-8185-823-1

 

  Definito un bianco dall’anima nera, Adelmo "Sugar" Fornaciari, noto con il gratificante nome d’arte di ZUCCHERO, fin dagli esordi nel 1985 ha dato vita ad un filone che sembra precluso alla canzone d’arte italiana, quel genere cioè che, mescolando in maniera stupenda ed efficace soul, blues e rhythm & blues, negli ultimi anni, dal 1997 in poi, amalgamati in una riuscitissima fusion con l’anglo pop, ha donato anche alla musica italiana ciò che palesemente le mancava da sempre: una calda ed energetica forma di soul bianco. Il presente saggio, nell’esaminare da vicino pressoché tutte le canzoni del "mitico" bluesman dell’Emilia, offre una chiave importante e fondamentale per comprendere a fondo l’arte di Zucchero: una entusiastica ed assertiva maniera di fare musica, dando voce alle più riposte e sincere motivazioni interiori dell’essere umano.
  Un libro, in definitiva, doveroso per un così luminoso e propositivo artista qual è, in ogni sua manifestazione artistica, musicale ed umana, Zucchero Sugar Fornaciari.

  MAURIZIO MACALE, nato a Roma nel 1951, è oramai da anni ben noto ai fan (ed agli studiosi naturalmente) di C. Baglioni, F. Battiato, Lucio Battisti, Celentano, G. D’Alessio, Dalla, G. Grignani, Jovanotti, L. Ligabue, Lùnapop, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Vasco Rossi, A. Venditti e Renato Zero, per aver dedicato ad ognuno di loro una accurata monografia, in cui se ne esaminano la biografia e le canzoni (quasi sempre una per una). Inserito in progetti di promozione culturale, musicale ed editoriale, egli collabora, in singoli casi, a specifici interventi interdisciplinari a vario titolo (è in corso la preparazione di un suo CD in collaborazione con Ercole Seri e il valido cantautore di Milano Giuseppe Povia, vincitore della XIV edizione del Festival della Canzone d’Autore di Recanati, nel 2003.)