e-mail: bastogi@tiscali.it


 

GUGLIELMO ADILARDI

CHIESA CATTOLICA
E MASSONERIA:
ANTICHE LOTTE
NUOVI ORIZZONTI

F.to 14x21 pp. 374, Euro 20,00
(Ed. 04/2009) Cod. ISBN 978-88-6273-166-9

 

IL TESTO E L’AUTORE

  I rapporti tra Massoneria e Chiesa cattolica sono sempre stati molto tesi, con alti e bassi (più bassi che alti) molto accentuati, nonostante vari e continui tentativi avvenuti in via informale e molto riservata. La questione, all’ordine del giorno trent’anni addietro, oggi è sottotraccia. Il documentato saggio di Guglielmo Adilardi abbraccia un periodo che va dal Settecento ai giorni nostri ed è un ampio resoconto dei contatti, diretti e meno diretti, tra Chiesa Cattolica e Massoneria. E’ anche una folta documentazione del declino della forza del papato, lasciato fuori del consesso internazionale dopo la pace di Vienna del 1738, in cui sono stati ridiscussi confini e stati europei. Partendo da quel momento Adilardi ci accompagna per circa tre secoli in un racconto che riguarda, soprattutto, in rigorosa successione di tempi, avvenimenti ed episodi verificatisi in Europa che fanno parte con massimo rilievo della storia dell’Europa stessa. Il saggio è corredato da una ricca appendice con documenti spesso inediti.

 

  GUGLIELMO ADILARDI (Venezia 1948). E' laureato in giurisprudenza con una tesi in Diritto Ecclesiastico. Giornalista. Collabora da oltre un quindicennio alla rivista Hiram del Grande Oriente d'Italia - Palazzo Giustiniani. E' autore di un saggio: Un'Antica condanna: le origini di un conflitto tra Chiesa Cattolica e Massoneria (Bastogi. Foggia, 1989). E' autore del saggio: La chiave massonica per l'interpretazione del Flauto Magico nel volume collettaneo curato da Aldo A. Mola: Mozart il Maestro (Toso, Torino, 1991). Ha pubblicato a cura dell'Istituto Salvini di Firenze: Mozart -Il Flauto magico- I limiti dell'interpretazione (Graphos. Genova, 1991). Il Centro de Estudios Historicos de la Masoneria dell'Università di Saragoza, ha pubblicato il saggio: Una questione di diritto Umano: lo sciopero internazionale per la vita di Francesco Ferrer Guardia (1859-1909). Ha pubblicato: Un sacerdote massone: Antonio Jerocades (1738-1803). Polistampa, Firenze, 1999. E' direttore responsabile, dal 1997, della Rivista di Studi esoterici Panarion edita a Firenze.