e-mail: bastogi@tiscali.it


 

NICOLA IANNELLI

SATOR
EPIGRAFE DEL CULTO
DELLE SACRE ORIGINI DI ROMA

F.to 16x23 pp. 192, Euro 18,00
(Ed. 07/2009) Cod. ISBN 978-88-6273-185-0

 

IL TESTO E L’AUTORE

  Il Quadrato Magico denominato SATOR è forse la più famosa ed enigmatica iscrizione latina, la cui   struttura palindroma ha da secoli stimolato l’interesse degli studiosi. Nel saggio il significato perduto delle parole iscritte nel “quadrato magico” viene finalmente svelato nella rappresentazione  dell’antico “culto delle sacre origini di Roma” e identificato con Fauno, il re-divino della fertilità e dei Lupercalia, i rituali di celebrazione della fondazione di Roma, nei quali si metteva in scena la società delle origini.
  Il testo ne spiega la genesi e il significato, attraverso ricostruzioni al computer delle correlazioni astronomiche con le costellazioni “generatrici”, nel modo in cui i nostri avi hanno rappresentato in terra - nella scacchiera della centuriazione romana - ciò che avveniva in cielo, attribuendogli un valore di sacralità.

 

  NICOLA IANNELLI (Benevento 1968), laureato in Architettura all’Università di Firenze, dove attualmente vive e lavora. Si  occupa prevalentemente di restauro architettonico e conservazione dei beni culturali.
  Astrofilo e studioso di astronomia antica. All’attività professionale associa l’interesse per l’architettura nelle sue correlazioni astronomiche, con particolare riferimento allo studio dei simboli e degli aspetti esoterici. Collabora con riviste di architettura e di studi simbolico-esoterici.