e-mail: bastogi@tiscali.it


 

VINCENZO TARTAGLIA

FILOSOFIA ESOTERICA
LO SPIRITO E LA CONOSCENZA ESOTERICA

F.to 16x23 pp. 118, Euro 15,00
(Ed. 02/2010) Cod. ISBN 978-88-6273-235-2

 

IL TESTO E L’AUTORE

  La Filosofia troppo vincolata all’attività fisica del cervello, quindi al raziocinio, è assimilabile all’amore di un individuo terrestre, in carne ed ossa, per un suo simile. Il figlio che nasce da tale unione è, figuratamente, la conoscenza razionale, la meno elevata dal punto di vista spirituale e la meno purificante. Invece la Filosofia Esoterica, intuitiva, è assimilabile all’amore di un individuo terrestre per un Essere Superiore della gerarchia angelica. Verso il mondo angelico l’individuo è spinto, per affinità animica, da una scintilla divina che s’è accesa in lui: la Teosofia, o la Conoscenza Esoterica, interiore, superiore, è allora il figlio che nasce da quell’unione. Questo figlio (Conoscenza) è indubbiamente diverso dagli altri figli “terrestri”, poiché un suo genitore è divino…

 

  VINCENZO TARTAGLIA è nato a Farindola (Pescara) il 13 novembre 1938.
  
Autodidatta in musica, suona diversi strumenti. Quale chitarrista, per un quarto di secolo ha suonato all’estero riscuotendo notevolissimi successi con le migliori orchestre, facendosi altresì apprezzare per le sue interpretazioni di musiche danubiane e sudamericane, oltre che per la vocazione al jazz. Autodidatta anche in pittura, espone in Svizzera e in Italia, interessando la critica ed il pubblico per l’originalità delle sue opere.
  
Da più di trent’anni si dedica allo studio della filosofia esoterica. Numerosi suoi scritti sull’esoterismo sono ancora inediti.
  
Nel 1974, in Svizzera, ha pubblicato un romanzo; in copie limitatissime altri tre libri sono stati stampati in Italia.
  È autore dei saggi Il cammino iniziatico - Massoneria e luce (Bastogi, 1995, n. ed. 2010), La chiave dell’esoterismo massonico - Le principali conoscenze della massoneria circa i misteri dell’uomo e dell’universo, della vita e della morte (Bastogi, 2000), Verso l’Oriente (Bastogi, 2001), Scintille massoniche (Bastogi, 2003), Simbolismo massonico (Bastogi, 2003), I Figli della Vedova, versi massonici (Bastogi, 2004), Oltre il velo (Bastogi, 2005), Misticismo platonico, esoterismo massonico (Bastogi, 2005), Il maestro e il discepolo (Bastogi, 2006), I misteri della Luce (Bastogi, 2007), La Massoneria alla ricerca di Dio (Bastogi, 2007), La costruzione secondo l’arte (Bastogi, 2008), La coscienza iniziatica (Bastogi, 2009), Cecità e finzione della storia profana (Bastogi, 2009).