e-mail: bastogi@tiscali.it


 

MAURO CASCIO

LA MASSONERIA È
IL SUO SEGRETO
UNA QUESTIONE DI METODO

F.to 14x21 pp. 92, Euro 10,00
(Ed. 02/2011) Cod. ISBN 978-88-6273-321-2

 

IL TESTO E L’AUTORE

  Se è vero che la Loggia non è un club, e meno che meno un’aula universitaria, non è nemmeno tollerabile che si riduca ad essere un asilo, dove la ricchezza del suo simbolismo venga appiattita ad un abbecedario, con la scusa che non la ragione deve dispiegare il contenuto, ma l’intuizione, o vai a sapere quale altra inafferrabile e “misteriosissima” dote. I silenzi in Loggia diventano così sempre più spesso non testimonianza di una saggezza raggiunta, quanto piuttosto un cauto tentativo di nascondere la mancata acquisizione di dati e certezze. Tutto, tra le colonne, deve tornare ad essere degno della Tradizione. Chi frequenta le Logge per il proprio perfezionamento iniziatico, deve riappropriarsi dell’arroganza di capire; solo la Ragione, correttamente intesa, consentirà di fare luce sulle imbecillità altrui, e sul forte “segreto” che si annida nel “metodo” massonico, cioè in una lettura “vissuta”, meditata, e “successiva” dei vari rituali. Questo libro obbedisce a questa arroganza, a questo dettato, a questa necessità.

 

  MAURO CASCIO, giornalista, scrittore. Laureato in Filosofia, ha seguito i corsi di specializzazione in Teoria e Tecnica della Conoscenza all’Università “La Sapienza” di Roma. Suoi ambiti di interesse sono la Fenomenologia del sacro e delle religioni e la tradizione ebraica. Ha curato le prime edizioni in italiano de La Teodicea della Qabalah di Francis Warrain, Necessità Matematica dell’esistenza di Dio di René de Cleré e L’Eucarestia di George Le Clement de Saint-Marc. Ha fondato, con Sergio Magaldi e Federico Pignatelli, l’Antologia di Studi Tradizionali “Luz” e il trimestrale politico di orientamento liberale “Diritto e libertà”. È il direttore editoriale per la Rubbettino della collana “Compagnia de Galantomeni”, una serie di classici della filosofia della religione. Per Bastogi ha pubblicato Ut unum sint. L’Uno e il molteplice, Storia (Apologetica) della Massoneria, con la prefazione di Gianni De Michelis, Grandezze e miserie del pensiero liberale, con nota introduttiva di Licio Gelli e L’Autocoscienza. Immediatezza e mediazione nella Sinistra Hegeliana (Strauss, Feuerbach, Bauer, Stirner).