e-mail: bastogi@tiscali.it


 

DOMENICO di PALO

LE RELAZIONI
Narrativa

Prefazione di Marco I. de Santis

F.to 14x21 pp. 64, Euro 7,00
(Ed. 01/2012) Cod. ISBN 978-88-6273-389-2

 

IL TESTO E L’AUTORE

  Ciō che primamente colpisce dell’opera Le relazioni č la rottura con alcuni schemi ed esiti narrativi della tradizione otto-novecentesca.
  Nei racconti di questa raccolta, di Palo evita accuratamente le blandizie del mestiere, le lusinghe della bella prosa e le ambāgi dell’introspezione, a favore di uno stile asciutto, freddo e antilirico, tendente all’oggettivazione della rappresentazione o allo svisamento ironico e farsesco degli accadimenti interpersonali.
  I racconti focalizzano impietosamente lo sguardo su di un campionario umano composto da piccoli borghesi e intellettuali di provincia in crisi sociale, politica ed esistenziale.
                                                                                  Marco I. de Santis

 

  DOMENICO di PALO č nato a Trani, dove per molti anni ha lavorato come professore in un liceo e diretto il periodico “Singolare/Plurale”.
  In poesia ha esordito nel 1959 con la raccolta di liriche, “Foglie”, seguita nel 1985 da una silloge del suo lavoro poetico, “La bella sorte e altri versi”, e quindi dai volumi “Sotto coperta” (1997), “Avanti ma…” (2001), “Double face” (2009) ed “Estravaganti” (2011), generalmente orientati verso esiti satirici. Cimentatosi anche nella narrativa, ha pubblicato racconti e, nel 2006, l’antiromanzo “Renato e i giacobini”.
  Interessato alla storia della cultura pugliese del ‘900, ha inoltre pubblicato monografie sulla poesia in Terra di Bari (1995), sulla cultura del ‘900 a Trani (1996), sul pittore Ivo Scaringi (1999), sul grande tipografo-editore Valdemaro Vecchi (2002) e sui fratelli Pāstina e la libertā di stampa nel Regno del Sud (2007, 2009)
.